cerca

Italia / Europa - Dies irae

6 Settembre 2011 alle 11:13

Con l'implacabile precisione di un cronometro sta arrivando l'ora fatale della crisi italiana. Dopo i mille vaneggiamenti di governo e opposizione per una manovra camaleonte è rimasta solo la presidenza della repubblica quale ultimo baluardo per il governo della ragione. A questo punto il Presidente dovrà fare uno strappo istituzionale ed imporre a Governo e Camere quegli elementi di rigore vanificati dalle troppe ciarle paraistituzionali di politici a piede libero e alieni confederati. Estrema ratio che, Dio lo voglia, ci potrebbe ancora salvare prima della scadenza definitiva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi