cerca

Wikileaks senza filtri

5 Settembre 2011 alle 14:00

Bene. Dal disappunto dei "sostenitori" di Assange alla decisione di quest'ultimo di pubblicare integralmente i dispacci diplomatici americani, si deduce che: - collaborare con gli Usa non è reato; - fumarsi wikileaks senza filtro fa male alla salute; - le verità vanno sempre "addomesticate".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi