cerca

Un dubbio mi assale

5 Settembre 2011 alle 14:30

Abito in una media città del nord (100.00 abitanti), in un piccolo condominio di sei appartamenti occupati da tre famiglie di pensionati e due da extracomunitari onesti lavoratori (quelli che vanno in fabbrica alle 6 di mattina). Da me niente sospetti evasori. Mi affaccio al terrazzo sulla strada, via vai di persone indaffarate che vanno e vengono dal lavoro, dall'asilo dei bambini, dalla spesa; auto di lusso neanche l'ombra. Al solito bar con tavolini sulla strada identico via vai, toh! una Ferrari, di chi è? Il vicino mi informa, dell'imprenditore X, 200 operai; una Porsche, di chi è? Del dott. Y, famoso chirurgo. Poi niente per tutto il giorno. Che disdetta, vorrei essere d'aiuto a Tremonti, ma questa gente di sicuro già la controlla la tributaria, sono così pochi. Ecco! Finalmente una Bentley. Di chi è? Ufficialmente è un noto agente di import-export, (sottovoce) ma si dice abbia interessi nebulosi. Chi informo Tremonti o Maroni?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi