cerca

Più coraggio

5 Settembre 2011 alle 15:31

Io penso che è giunto il momento che i cattolici facciano sentire la propria voce, e si assumano la responsabilità per la costruzione di un buon governo. Questo stato ci farà camminare a 4 zampe dicendoci che è cosa buona e giusta. L'importante è dividere e comandare. In nome di un eguaglianza e del bene comune (Loro). Stanno restringendo sempre più la nostra libertà in nome di una equità senza merito. Occorre la coscienza per un grande cambiamento. Per attuare una crescita economica, per aiutare la vita, per il tema scottante della morte, della bioetica, dell'educazione, della giustizia. Queste sono cose importanti, se non ora, quando?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi