cerca

E' una questione di mentalità

4 Settembre 2011 alle 10:00

Eh dai, basta! L'evasione fiscale è una questione di mentalità. Si dobbiamo avere il coraggio di ammetterlo che la colpa è anche nostra perchè malgrado si dichiarino tutti i nostri redditi (siano essi da lavoro dipendente che da lavoro autonomo, si qualche autonomo che paga le tasse esiste, fidatevi) non so perchè, o meglio lo so ma non me ne voglio rendere conto, ma a fronte della fatidica domanda del dentista che chiede: "Ma la fattura, la vuole la fattura?" (la perversione di quell'inizio di frase con il "Ma" dovrà in un futuro essere studiata), il nostro senso etico non arriva imporci di "sputargli in faccia" per il solo fatto che abbia posto la domanda ma la nostra razionalità comincia rapidamente a fare una serie di calcoli per capire quanto meno pagheremo la sua prestazione. Allora, cari compatrioti, cominciamo a dire che uno che non emette fattura/scontrino è passibile della medesima pubblica riprovazione che rivolgiamo ad uno spacciatore di eroina, cominciamo a farlo capire ai nostri figli, cominciamo a pretendere che ci venga consegnata la fattura/scontrino e, dico forse, potremo sperare in un futuro migliore per il nostro paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi