cerca

Ok ok va bene ... volete andare in pensione a 55 anni

2 Settembre 2011 alle 19:30

Volete lavorare nello stato, non cambiare mai posto di lavoro, non cambiare città di domicilio, non cercare di acquisire quel minimo di coscienza della cittadinanza che permette alle altre nazioni di modificare i termini della stessa in base alle modifiche della realtà presente, e tutto il resto dell'apparato mentale italico .... Cosa ne dite se per controbilanciare (almeno parzilamente) questo evidente squilibrio fosse possibile al termine della somma aritmetica della vostra personale contribuzione trasdurvi in una razione di soylent verde?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi