cerca

Lungo addio ai capitali esportati

20 Agosto 2011 alle 15:00

Grazie al cielo, sembra che dopo qualche esitazione il nostro governo rifiuti di sputtanarsi ritassando i capitali rientrati con lo “scudo”: queste velleità persecutorie lasciamole ai giacobini dell’opposizione. Che poi si tenti di raggranellare qualcosetta con un nuovo “scudo”, è di minima rilevanza: quanti lo vorrebbero utilizzare, dato il futuro che ci si prospetta, balzello patrimoniale in primis? Comunque sarebbe l’ultima occasione: con un Bersani al governo, sarà lui a dover pagare per riavere qualche gruzzolo in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi