cerca

Guerra dell'opulenza vs guerra del pane

11 Agosto 2011 alle 21:30

Altro che "rivolta del pane" egiziana o del nordafrica, a Londra e dintorni è guerra dell'opulenza. Opulenza per uno stile di vita ricco di tecnologia, cellulari, social network, comfort, ma povero di valori, per politiche morbide verso la società britannica ed il fenomeno della convivenza tra popoli. Infatti, la guerriglia inglese è scaturita essenzialmente da motivi di multiculturalismo e multi-etnismo portati a livelli esponenziali. Linee poco severe che fanno rimpiangere la Thatcher d'antan e pensare a Paesi più sani come l'Austria, il nord Europa, la Svizzera. In Europa si è privilegiata la Ue sociale e monetaria per contrastare la(ex)super potenza degli Usa senza pensare a mantenere solide le singole forze di ogni Stato europeo. Ciò ha generato un indebolimento generale anche a livello culturale col pericolo di influenzare altri Paesi.Senza pensare al"brain- washing" dei social network più avanzati come Facebook o Twitter. Come tutte le scoperte geniali epocali anche in questo caso vi sono i pro e i contro. Il segreto sta nel trovare un giusto equilibrio e utilizzare tali mezzi potenti in modo intelligente. La rete può essere deleteria se usata nel peggiore dei modi, come è accaduto tra quei giovani inglesi che hanno propagato messaggi subliminali di violenza. A non essere la guerra del pane in Inghilterra si nota dal fatto che i giovani dei "riots" inglesi non prendono a sprangate fruttivendoli o panifici, ma "high tech", non fanno razzia di pagnotte o pomodori ma di tv e cellulari. La guerra del pane nasce da condizioni di miseria, anarchia o dittatura politica con l'obbiettivo di trovare una soluzione per necessità primarie di sopravvivenza. La guerra londinese è mossa dal troppo avere, da giovani che non sanno che farsene del presente insulso non propedeutico ad un futuro migliore. Anziché combattere per il meglio, spargono violenza per regredire. La guerriglia inglese pertanto deve far riflettere anche il singolo cittadino, ogni essere umano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi