cerca

Chiare, fresche e furbe acque

10 Agosto 2011 alle 11:35

Il mercato finanziario è come l'acqua,scende allegra e vivace nelle vie in discesa, ristagna in piano, ma scordatevelo che salga per la strada quando questa si fa in salita. La speculazione è semplicemente la legge del mercato, come l'acqua che obbedisce alle leggi della fisica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi