cerca

Un evviva per il signor Raineri

9 Agosto 2011 alle 16:03

La democrazia è la forma di governo delle ore da party, quando si chiacchiera a vanvera e si spende coi soldi altrui. Queste ultime settimane lo provano senza dubbio in ogni angolo del pianeta. Ma parrebbe che i tempi attuali non siano di quel tipo e quindi... Alla malora la democrazia e tutta la sua insopportabile ipocrisia criminale e cialtrona. Il signor Raineri è lucido e chiaro nelle sue cure, ma ciò che lui propone non è fattibile nelle democrazie presenti, neanche in quella americana che di tutte è la più efficiente chè meno democratica. Ci vogliono uomini speciali, cogli attributi d'una volta che parlano poco e fanno fottendosene di traditori ed opportunisti, occorendo anche leggi speciali se come titolava l'Unità "L'Italia è in pericolo." Si deve restaurare il principio della autorità cioè della forza nieztscheanamente intesa ed annientare, neutralizzare con ogni mezzo chi rema contro. Insomma ci vuole un colpo di stato. Ma ci stanno gli uomini e le forze all'altezza di ciò?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi