cerca

Fisiognomica fiscale

9 Agosto 2011 alle 14:30

E va bene, forse anch'io come ogni buon terrone che si rispetti avrò la coda di paglia, d'accordo, ma che diamine, anche la fisiognomica un tempo aveva la sua importanza e Cesare Lombroso non era mica di Decimomannu, ma nativo di Verona. Per farla breve, la scelta della facciona barbuta e bruna da parte del Ministero dell'Economia, dell'Agenzia delle Entrate e dell'agenzia pubblicitaria Saatchi & Saatchi per la campagna contro l'evasione fiscale, beh, guagliò, denuncia una committenza decisamente nordista: il tizio è lombrosianamente perfetto come evasore meridionale, col suo grugno, i basettoni, il volume abbondante del volto e quel certo non so che ma è certo che non si tratta di Treviso e dintorni. Meno male che la fisiognomica non è una scienza esatta, proprio come la pubblicità a fin di bene. Per il prossimo anno, come "parassita della società" cercasi biondino lentigginoso, sbarbato e peso forma, grazie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi