cerca

Senza scusanti

8 Agosto 2011 alle 15:12

Il mondo è malato perché ... Mercati che sono arrivati a pesare 8 volte il Pil mondiale e quindi (come notava sabato Morya Longo su Il Sole 24 Ore) ... (Luca Ricolfi). Perfetto, sacrosanto. Ma è la scoperta dell’acqua calda, non modifica di un centimetro la drammaticità della situazione, con l’aggravante che, se prima avremmo potuto credere allo scatenarsi di uno tsunami imprevedibile, ora sappiamo che le rilevazioni sismografiche erano di tale portata che il disastro avrebbe potuto essere PREVISTO ED EVITATO. Non si è fatto, nessuno s’è preso cura di provvedere alle difese che avrebbero impedito il default dell’economia occidentale. Berlusconi ha negato sistematicamente la gravità della situazione ... ? cosa si sarebbe preteso? Un 8 settembre di Cassibile? Avrebbe mai potuto, il comandante, dire alle truppe in campo: siamo fritti? È una pretesa, solo l’antiberlusconismo fanatizzato può cavarsela gettando la croce sull’ottimismo del capitano al timone di un Titanic sulla rotta dell’iceberg. Bisogna concludere che è inutile piangere sul latte versato, ma bisogna anche attrezzarsi ponendo alla guida delle istituzioni democratiche uomini la cui preparazione è all’altezza del compito, uomini capaci di interpretare la formula del Senatusconsultum: “Videant consules ne quid res publica detrimenti capiat”. Fin quando consentiremo il potere a mezzecalzette e bellimbusti, è inevitabile che il peggio sia sempre in agguato: la politica è una cosa seria, non è possibile lasciarla in mano a demagoghi che prima o poi ci trascinano nel baratro. Il potere democratico deve essere dei filosofi, cioè di uomini colti la cui preparazione è garanzia di serietà e maturata esperienza. Non si capisce perché mai per i nostri malanni cerchiamo il miglior medico possibile e, quando vogliamo curare i malanni della nazione, ci contentiamo del primo ignorante “eletto” dal popolo sovrano. Non abbiamo alibi, Platone ce l’aveva già raccomandato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi