cerca

Rizzo deluso

4 Agosto 2011 alle 19:30

Sergio Rizzo sul Corriere di oggi scrive di essere deluso dal discorso di Berlusconi. Il messaggio di stabilità, dice l'editorialista, è tutto condensato in quell'"hic manebimus optime". E' deluso anche da Bersani, ma probabilmente da lui non ci si aspettava niente di nuovo. Non ha fatto "nessun passo avanti", chiedendo come sempre al Cav. di "fare un passo indietro". Rizzo sembra soddisfatto solo di Casini che chiede un decreto che anticipi gli effetti della manovra a prima del 2013-14. Rizzo è giustamente preoccupato per i mercati e anch'io credo che l'Amor nostro debba subitissimamente anticipare l'acquisto di Fabregas.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi