cerca

Obama e gli States

3 Agosto 2011 alle 16:30

I repubblicani hanno consegnato ad Obama tre guerre, una crisi finanziara a dimensioni planetarie. Primo presidente nero, sta cercando di dare a 40 milioni di americani una modesta copertura sanitaria, di ridurre il potere smisurato delle assicurazioni,di ridurre il potere delle multinazionali americane, che grazie ai repubblicani non pagano tasse sugli utili delle consociate estere, trovando infine grazie a queste leggi, il modo di trasferire all'estero gli utili prodotti negli Usa: tutto ciò pone domande e crea qui rabbia e collera contro questi repubblicani-conservatori che giocano con l'economia dei paesi ricchi che faranno pagare il tutto ai paesi più poveri (e così sempre più poveri). È di oggi la notizia che alcuni ricchi imprenditori americani si dicono non solo disposti ma in dovere di pagare più tasse:se c'é crisi dobbiamo collaborare tutti, in particolare noi più ricchi!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi