cerca

Il governo e la crisi

30 Luglio 2011 alle 10:00

Gli imprenditori, lavoratori e cittadini tutti chiedono "discontinuità" con il passato per dare una svolta importante alle nostre sorti, che con la moneta unica e debiti disgiunti,è segnata. Il vero problema tra politica e Paese che vuole lavorare è la assoluta "distonia" e la corsa da parte dei politici ad accaparrare il più possibile prima che finisca la legislatura( fermo restando il nervosismo con chi è pizzicato con "il sorcio in bocca" ). Prepariamoci al peggio!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi