cerca

La Seconda Repubblica non esiste

25 Luglio 2011 alle 19:30

Dopo tangentopoli si è iniziato a parlare di seconda Repubblica (cosa che mi è sempre sembrata ridicola pensando alla mole dei cambiamenti intercorsi tra una repubblica e l'altra, per esempio, in Francia). La realtà dell'estate 2011, con un ritorno alla ribalta della corruzione politica e del malcontento popolare, forse ci fa capire che la Seconda Repubblica forse non è mai esistita; anzi, è cambiato ben poco tra prima e dopo tangentopoli. E poi, detto sinceramente: tutto il polverone alzato da tangentopoli, da Di Pietro e compagni, a che cosa ha portato? Hanno inquisito mezzo parlamento ma in galera ci sono andati quattro gatti! L'altro mezzo parlamento si è salvato dalle inchieste (chissà perchè), e una quantità d'inquisiti si sono riciclati in altri partiti. E allora, questa tanto sbandierata Seconda Repubblica, dov'è? Datemi retta, siamo sempre nella Prima Repubblica, con la stessa gente e la stessa corruzione a tutti i livelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi