cerca

Le serie sono serie

24 Luglio 2011 alle 09:00

A proposito delle serie tv si è parlato di fidelizzazione, bruttissomo termine che indica la sensazione di "ritorno a casa" che le serie tv condividono con i poemi epici e con i grandi romanzi, da "Guerrae Pace" a "Via col vento". Ci si abita, insomma, tornandoci ogni sera per ritrovare una specie di famiglia parallela, Oggi trovo terapeutiche Csi (in particolare la serie Miami che ha dei bellissimo colori iperrealisti), House(battute da guru dell'insocievolezza, il fratello che non ho avuto); per i pomeriggi in casa segnalo Army Wifes, una sorta di desperate Housewifes, con in più un patriottismo non sdolcinato impensabile da noi. Gossip Girl, frivolo solo in apparenza, vale un trattato di sociologia: ormai lo stile di vita dell'Upper East Side, che sembrava a portata di mano, è diventato remoto come la Belle Epoque. Per noi, a anche per gli americani, ahimé.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi