cerca

La realtà? Siamo una nazione mal governata

22 Luglio 2011 alle 13:00

Un conto è pretendere che la magistratura operi seriamente, eviti pubblicità, personalismi, etc.., un altro è ritenere che la corruzione in Italia non esista più, e che se politici, funzionari pubblici e imprenditori vengono accusati di reati in materia, il tutto sia frutto di persecuzione da parte di questo o quel magistrato, comi mi traspare da articoli pubblicati su testate lagate a Berlusconi. Per non parlare di politici invischiati con la mafia, problema ancora realissimo, come realissimo è l'inquinamento di tutto il sistema politico ed economico del Sud Italia da parte della criminalità dagli occhi, non sono gli extracomunitari gli unici a fare reati in Italia!! Anzi!! Come negli anni 80', continuiamo ad essere una nazione mal governata, direi una delle peggio governate d'Europa, sia come sistema politico che come classe politica e dirigenziale, sebbene ritengo che da allora qualche passo in avanti sulla via dell'onestà sia stato fatto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi