cerca

Autolesionisti per passione

19 Luglio 2011 alle 10:13

Già, butta male. La finanza internazionale. che con i suoi movimenti speculativi può condizionare i mercati e di riflesso la politica degli Stati, ha una caratteristica: ignora, proprio non conosce il significato che, specie in Europa e massimamente da noi, si dà alla parola "sociale" e al suo uso per garantire a tutti una base di protezione e ottenere consenso. Il problema di fondo è che la socialità non produce la ricchezza necessaria a coprire le sue spese. Certo, la socialità pubblica non ha il compito di produrre profitti e neppure il pareggio dei bilanci, può anche operare in perdita, ma se il sistema economico paese non genera una quantità di ricchezza sufficiente a bilanciare questo deficit fisiologico, o non riesce per motivi politici a razionalizzare la spesa, non resta che indebitarsi. La finanza lascia, col cinismo dei propri di interessi, che questo accada, anzi fornisce i soldi acquistando i titoli di stato. Ovvio che lo faccia finché il debitore mostra, come sistema nel suo insieme, la capacità di farvi fronte. Se sorgono dubbi, scatta la richiesta di interessi più alti. Se il debitore non riguadagna la fiducia è condannato a corrispondere interessi crescenti e di conseguenza ad indebitarsi ancor più, fino ad arrivare ad un debito per interessi, che il mercato non ritiene più sostenibile. Siamo alla Grecia. Niente di nuovo, cose note e risapute. A questo punto non c’è piazza che tenga, si affonda. Con la rabbiosa consapevolezza che i Vertici, politici ed economici, si salveranno sempre. Proprio quelli che per farsi gli affari loro, hanno fatto credere che la pacchia potesse durare in eterno. Per cui si fanno le manovre, ormai da quarant'anni, senza fare le riforme strutturali. Già, le manovre sono a pioggia e non scalfiscono i Vertici. Le riforme di sistema, invece, dovrebbero partire proprio da loro. Elementare, Watson! Continuare a beccarci come i capponi di Renzo, è l'antidoto più usato per tenerle lontane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi