cerca

La tempistica conta

18 Luglio 2011 alle 14:15

Le recenti misure economiche del governo non mi vanno bene per la tempistica. Mi spiego. I cittadini devono stringere la cinghia un'altra volta da subito, mentre i tagli alla politica si faranno (se si faranno) tra un po'. Questo non è serio, anzi è una vergogna. La domanda rimane, ed è sempre più pressante: chi voto la prossima volta?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi