cerca

Uno solo è il tuo momento

13 Luglio 2011 alle 15:55

Nasci, ma non sei tu che hai deciso come e quando. Cresci, studi, vivi, piangi, ridi, ami e non sai che, dal momento in cui sei nato, ti cammina vicina la morte. Che non ti fa paura, non deve fartela, perchè è colei che ti accompagnerà oltre l'umano vivere.Il tuo vero momento è quel grigio nebbioso che divide la tua vita terrena da altro che non conosci.Questo spazio grigio può essere transitato in fretta, con serenità, o dolorosamente lungo. Se non hai deciso di nascere, nessuno può decidere quando e come devi e vuoi morire. Non certamente una legge dello Stato. Solo l'amore di chi ti ama e ti è vicino, o la pietà di un medico umanamente dedicato alla sua missione ti potrà aiutare. Noi siamo i traghettatori della nostra vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi