cerca

Sentenza Mondadori / 2

12 Luglio 2011 alle 20:30

I giudici del Tribunale e della Corte d’Appello di Milano dal momento che si trovano a firmare la sentenza Mondadori potrebbero rendere noto(dal momento che è notorio) chi dei tre si è studiata la causa: per potere lodarlo per averci fatto capire che la prima sentenza aveva valutato il danno un po' a capocchia sbagliandosi di circa 190 milioni; potere lodarlo anche per aversi sciroppato 281 pagine (come il programma di Prodi) confezionate e pronte già il 4 marzo 2011(mistero gaudioso: quattro mesi fa la sentenza già era stata scritta) come da data riportata in calce alla sentenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi