cerca

Dire la verità su Europa e Euro

12 Luglio 2011 alle 08:00

Non vogliono ammetterlo, non hanno il coraggio di dire che hanno sbagliato e perseverano nell'errore. Una moneta unica per 17 paesi, le cui economie sono profondamente diverse, è stata una follia. Come la costruzione di un edificio, cominciando dal tetto. L'euro ha fatto comodo, soprattutto alla Germania, che ha scaricato sugli altri paesi, il costo dell'unificazione. La sua elevata produttività e l'impossibilita' di svalutare dei paesi concorrenti (principlamente l'Italia) hanno consolidato l'economia tedesca e affossato le altre. La concorrenza di Cina, India, Brasile hanno fatto il resto. O ci si rassegna a lasciar svalutare l'Euro, oppure, prima o poi, i paesi a bassa competitività dovranno uscire dalla sua tenaglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi