cerca

Il ragionamento "provinciale" sulle province

8 Luglio 2011 alle 10:49

Va bene abolirle, fatto che mi trova pienamente d'accordo, ma però, al fine di comprendere il mirabolante risparmio che viene tanto rimarcato, vorrei anche che qualcuno ci dicesse: che fine faranno gli attuali dipendenti, se si possono liberare a costo zero gli immobili occupati e se gli assets correntemente in loro uso potranno essere diversamente ammortizzati. Il tutto naturalmente condito dal quando i tanti auspicati savings potranno iniziare a registrarsi e chi ricoprirà le responsabilità attualmente in capo a loro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi