cerca

La logica è finita in discarica

1 Luglio 2011 alle 18:00

Il governo ha sgomberato Napoli dai rifiuti una prima volta. Giusto. Occorreva uno sforzo notevole che comune e provincia difficilmente potevano realizzare. Va da sé che da quel momento in poi comune e provincia avrebbero dovuto tenere le cose in ordine: raccolta differenziata, discariche, termovalorizzatori. Niente è stato fatto perciò il governo è intervenuto una seconda volta. Va be'. A questo punto tutto è come, se non addirittura peggio di prima e in molti chiedono, anzi, pretendono che il governo intervenga una terza volta. Lo trovo sbagliato. Lo troverei giusto se il governo potesse, a questo punto, imporre la costruzione di discariche e termovalorizzatori dove, come e quando deciso dal Parlamento. Ma il governo questo non lo può fare. E' come se si pretendesse che chi non ha alcuna possibilità di influire nella gestione di un'azienda dovesse poi ripianarne personalmente i debiti. Una logica per me inaccettabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi