cerca

Alla frontiera / 2

1 Luglio 2011 alle 08:00

Gentile Signora Tania, capisco benissimo il suo sfogo, ma vorrei precisare, per correttezza, che quanto dice non corrisponde al vero. Quando lei lavorava, come tutti noi del resto, abbiamo subito la trattenuta alla fonte non solo per l'IRPEF sullo stipendio lordo, ma anche per contributi che dovevano finanziare l'assistenza sanitaria nazionale,la previdenza sociale - pensioni - oltre ad altre cose come la cassa integrazione e simili. Che la percentuale sulla tassa del reddito sia troppo alta è fuori discussione, ma il principio mi sembra valido, così come la tassazione dell'indennità di fine rapporto che sempre reddito è. Poi, naturalmente, se uno mette i propri risparmi in investimenti di borsa, quali obbligazioni, Bot o azioni, l'eventuale reddito mi sembra che sia giusto che venga tassato. Non è quindi il capitale che viene tassato più volte, ma è il reddito proveniente da tale capitale ad essere tassato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi