cerca

Ticket!

30 Giugno 2011 alle 19:00

Da lunghi anni avvezzo al pronto soccorso, voglio tranquillizzare Vincino, perchè il ticket per i "codici bianchi" è attivo ormai da alcune ere geologiche (poi nel tempo si stratifica e si dimentica, fino a che qualche carotaggio archeologico lo riporta all'attenzione). E' un tentativo, abbastanza inefficiente, di tenere lontano dal Pronto Soccorso l'ampio strato di popolazione che: 1) se ne frega delle urgenze e delle emergenze reali; 2) usualmente reclama molto di più per situazioni di salute molto spesso banali, diagnosticabili in ambulatorio 3) è abituata al confronto aggressivo col personale 4) fa perdere tempo e risorse preziose. Queste caratteristiche sono equanimemente distribuite tra anziani, adulti, giovani, donne, uomini, genitori, lavoratori o presunti tali, extracomunitari, comunitari e tutte le categorie entro cui l'umana specie può essere catalogata (in una parola, le persone moleste). E' una virtù tollerarle, ma vi garantisco che è un lavoro difficile e provante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi