cerca

Scandalo al sole / 2

30 Giugno 2011 alle 21:15

Non è esatto parlare di tre mesi di ferie ma di circa quattro mesi per ciascun anno e cioè: Mese di giugno= 15 giorni circa Dal 1° al 31 luglio= 31 giorni Dal 1° al 31 agosto = 31 giorni Mese di settembre (in attesa di orario definitico) = 15 giorni circa Due settimane a Natale Una settimana a Pasqua Una settimana per elezioni, derattizzazioni, varie ed eventuali. Aggiungiamo tre giorni di assenza per ciascun anno per motivi di famiglia. E' proprio una vergogna soprattutto se si considera che tutti gli altri dipendenti del settore pubblico e privato hanno diritto a 26 giorni di ferie annuali e 40 ore minimo di lavoro settimanale contro le 20-22 ore settimanali degli insegnanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi