cerca

A proposito di un assassino che gira libero impunemente...

29 Giugno 2011 alle 12:12

Perché, a proposito di un tal Cesare Battisti, un assassino che se ne gira impunito facendo sberleffi (nelle foto e nei filmati è sempre lì che ride...) alla giustizia italiana e alle sue vittime, non si mobilitano i nostri "servizi", sempre molto attivi nelle faccende interne, e, zitti zitti, ce lo riportano in Italia ? Sulla falsariga di quello che fece il Mossad nel '60 con un tal Adolf Eichmann... Non saremmo forse nel giusto, invece di protestare invano a corti internazionali che di tutto ciò se ne fregano...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi