cerca

Cronache da Parma

28 Giugno 2011 alle 12:34

Pochi giorni fa undici esponenti della giunta comunale compreso il capo dei vigili urbani, sono stati arrestati per vari reati fra cui peculato e corruzione. Arrestati non semplicemente indagati. Non siamo, quindi, alla presenza di robetta come festicciole con ragazze consenzienti Faccio solo una considerazione politica, non giudiziaria. I Parmigiani in genere non perdonano l’uso improprio di denaro pubblico, né la responsabilità etico-politica di chi governa. Consiglierei al Pdl nazionale, se vuol competere alle prossime elezioni di fare subito le primarie, o in alternativa azzeri i riporti locali. Viceversa il centro sinistra e la Lega, esclusi dall’attuale governo della città, faranno man bassa di voti, com’è normale che sia. Penso che il centro sinistra, dopo tre mandati al centro destra, di cui due ottimi, avrà le maggiori possibilità di vittoria. In linea di principio la politica è potere, ma senza la passione e il servizio diviene rendita personale, quindi inadatta a gestire la res publica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi