cerca

Veronesi e l'amore omossessuale

24 Giugno 2011 alle 14:00

Per il Prof. Veronesi quello omossessuale sarebbe l'amore più puro in quanto non strumentale alla procreazione. Tesi alquanto bizzarra, quella di Veronesi. Secondo il quale la sola possibilità di poter procreare, consapevolmente, costituirebbe impurità. Potrei anche ironizzare sulla impurità che viene vista, a quanto pare, nella maternità o nei bambini, concetto che sono convinto sfugga ai più e che, pur senza addentrarsi nella semantica, sembrerebbe quantomeno gracilino. Ma non insisto, per quanto ce ne sarebbe da dire! Mi accontento di un Boh. Anzi di un mah! Certo appare singolare che rispondano al concetto di purezza di Veronesi, almeno in apparenza, l'amore con i bambini o con i vecchi. Per non dire con gli animali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi