cerca

Intercettazioni

23 Giugno 2011 alle 11:00

C'è di che preoccuparsi! nella vagonata di intercettazioni di Bisignani non compare il nome di Berlusconi. Come mai? Tante le ipotesi: il Nostro ha imparato a non fidarsi e, dunque, a tacere; certi magistrati, alla ricerca di ribalte, intendono fargli il vuoto intorno; l'uomo, ormai al declino (ahi noi), non suscita più tanto interesse; c'è stanchezza in giro dopo tante spallate andate a vuoto, meglio ripiegare su altri; non importa che cosa fai, l'importante è la reazione che con certe indagini provochi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi