cerca

Processi mediatici

21 Giugno 2011 alle 13:00

La mia impressione è che fino a quando i "giornaloni", repubblica in testa, potranno, indisturbati, scrivere quello che vogliono calpetando fatti e persone; fino a quando l'ordine dei giornalisti sospende a senso unico; fino a quando la cosiddetta opposizione continua a dire che berlusconi vincendo le elezioni ha operato un colpo di stato, chiedendo le dimissioni e/o la destituzione, fin dal giorno dopo le elezioni vinte; beh, allora anche la casta magistrati si sentirà incoraggiata (e in dovere) ad accorrere in aiuto ai summenzionati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi