cerca

Berlusconi è più colpevole degli altri?

20 Giugno 2011 alle 16:00

Non credo proprio. La Cassazione è più colpevole di lui, perchè ha avuto il potere di bocciare leggi da approvare o già approvate. Il presidente della Repubblica è più colpevole, perchè ha avuto il potere di non firmare leggi o di rimandare indietro previa modifica di parti sostanziali. Il sindacato è più colpevole, perché ha avuto il potere di far ribellare parti essenziali dei lavoratori al fine di bloccare riforme indispensabili. L'opposizione è più responsabile, perchè ha creato un clima di guerra civile in parlamento e non ha permesso la discussione di leggi o riforme con il suo apporto. I media sono più colpevoli poiché hanno distorto completamente l'opera del governo creando nella mentalità generale una immagine negativa e falsa del lavoro svolto. I suoi alleati sono più colpevoli poichè hanno frapposto infiniti freni e trappole alle intuizioni e proposte del Cav. La magistratura è più colpevole per la diffamazione e la persecuzione sistematica che danneggia il Cav. e ostacola efficacemente l'azione del governo e del parlamento. Berlusconi è dunque più colpevole per le mancate promesse? La sua colpa è di vivere e operare in un paese come questo. Egli ci ha provato, ha profuso sforzi e generosità, poteva starsene a casa e godersi i suoi soldi, ma la melma che occupa la nostra penisola è troppa anche per lui.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi