cerca

Siamo tutti precari

17 Giugno 2011 alle 13:00

L’uovo di Colombo o la quadra? Entrambe le cose. L'uovo di Colombo è l’espediente facilissimo cui però nessuno aveva pensato prima (o mi sbaglio?); e la “Quadra” è il modo di dire del “Senatur patano” che comunica la sua soluzione quando riesce a coniugare diavolo e acquasanta. Mi riferisco alla difficile stagione della nostra economia, pressata da un lato dalla necessità di quadrare i conti oberati da un “debito pubblico” di 1890,6 miliardi di euro, e dall’altra dalla necessità di dare lavoro e salario a quella massa di gioventù esclusa dai processi produttivi della nostra economia anchilosata (con danni enormi su tutto l’apparato industriale del Paese). Premetto che non è come avere botte piena e moglie ubriaca, qua si tratta di sacrifici ragionati che potrebbero contribuire a risolvere il problema occupazionale dei nostri “precari”. L’occupazione lavorativa, divisa in due turni, offrirebbe a tantissimi giovani in cerca di salario la certezza per il loro futuro, contribuendo così alla produzione industriale che crescerebbe a pieno ritmo. La produzione si avvarrebbe di tutte le giornate lavorative, sospendendo i dì festivi che incidono sulla mancata produzione e la moratoria per qualsiasi tipo di sciopero. Natale e Pasqua e via ogni ponte da weekend. Almeno per i primi 5 anni. Lo Stato perderà le entrate relative ai salari detassati, compensato da quella decurtazione fiscale che non si farà più fin che le cose non si aggiusteranno per il verso giusto. Difficile? Impossibile? Non so, spero soltanto che nella mia idea ci sia qualcosa di positivo da poter applicare alla nostra economia in stagnazione (recessione?). Anche la Marcegaglia dovrebbe dare l’esempio se l’idea è fattibile. La finiremmo con questa tarantella del taglio fiscale per consentire alle famiglie una migliore spesa nel mercato dell’offerta. Una migliore domanda sostenuta dalla piena occupazione e una migliore offerta da parte della produzione agevolata nelle sue finalità dal pieno ritmo produttivo. Naturalmente i conteggi relativi a questa proposta li lascio agli esperti maestri di “Partita doppia”. Mi raccomando, niente pernacchie, volevo semplicemente contribuire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi