cerca

E ora, acqua più cara e qualità più bassa ?

16 Giugno 2011 alle 12:15

Il Centro Sinistra è in festa per l'esito dei Referendum gli italiani faranno meno festa tra un po' quando capiranno che per dare una sberla al Premier il Pd sull' acqua ha detto o omesso un po' di cose. Premesso che ho votato due Sì ai quesiti inerenti l' acqua e che condivido il concetto di acqua bene di tutti e che l' acqua non deve essere un business i motivi che mi hanno spinto al Sì sono ben diversi da quelli della massa ovvero ho inteso il Sì quale voto di protesta contro le ex municipalizzate che si sono trasformate in colossi quotati in borsa e sono già privati al 49 per cento nella mia realtà tale multi - utility da molti è da tempo stata ribatezzata multi - utili e l'ha creata proprio il Pd che spesso riempie i cda di queste società con ex politici trombati. Ora che Pd & Co hanno avuto ciò che volevano ci diano qualche garanzia su come procederà l'operato di queste ex municipalizzate perchè se c'è una coerenza si dovrà mettere mano all' assetto di dette società. Dovranno anche spiegarci come riusciranno a mantenere alta la qualità del servizio senza i privati e senza mettere le mani nelle tasche degli utenti. Il problema è che si è fatta molta disinformazione sull' acqua cavalcando i demagogici slogan che citavo prima ora verranno i problemi e vorrei che i sostenitori del Sì dessero anche soluzioni in questo caso con la demagogia sarà fatica essere concreti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi