cerca

Legislatura come musicanti Titanic?

15 Giugno 2011 alle 14:54

Sarà forse stata una "botta" di politica spettacolo? Anche con le ultime elezioni amministrative si è verificato un fenomeno già notato... qualche giorno prima, per tv si era assistito a retate di malavitosi, dando lustro alla meritoria azione governativa...ma questa volta, dopo qualche giorno dalle stesse elezioni, invece, sono stati "rilasciati" altri malavitosi per..."decorrenza dei termini" (con grande ignominia della popolazione). Con gli ultimi Referendum, gli "schiaffi" a questa maggioranza e al suo Leader sono in continuo crescendo, tanto da potersi cercare l'inizio di questo rovinio... con il momento in cui donna Veronica diede l'avvio al "picconamento del privato" dell'ex marito, con quel "ciarpame" da esso frequentato e scelto per gli incarichi ufficiali. A questo primo servizio di "gragnole" di natura familiare, aggiungerei "l'abbandono" (subito o voluto) del "socio" G. Fini che ne ha indebolito la "forza parlamentare", evidenziando poi una serie di diatribe che l'elettorato non avrà certamente gradito... mentre le notizie sul privato notturno andavano sempre più crescendo e ridimensionando sempre più il personaggio... anche se poi N.Sarkozy, in Francia, non sembra superare il 16% di gradimento e l'attuale opposizione italiana non pare dare garanzie di validità. Al momento parrebbe di vedere Berlusconi "al tappeto"...ma l'arbitro non ha ancora terminato la conta dei secondi necessari al ko.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi