cerca

Ma la sinistra batte pure la matematica?

14 Giugno 2011 alle 20:00

Allora, hanno votato il 55 per cento circa degli aventi diritto. Di questi, il 97 per cento ha detto sì, ovvero circa il 53 per cento degli aventi diritto. Ora, io conosco svariate persone di destra che sono andate a votare "sì", al contraio non conosco nessuno di sinistra che non sia andato, per cui non mi sentirei di dire che più di sei persone su dieci sarebbero di sinistra; i risultati delle elezioni non danno certezza neanche matematica che la maggioranza del popolo italiano voterebbe a sinistra. Con ciò, semplificando, non sarei così sicuro che ad elezioni anticipate trionferebbe la sinistra e si annienterebbe la destra. Mi pare realtà matematica. O no, Nichi e Antonio e Pier Luigi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi