cerca

Ragioniamo un attimo

13 Giugno 2011 alle 17:45

Se un referendum sull'acqua e l'uso o meno dell'energia atomica significa (secondo i comunisti) che il governo può chiudere bottega in caso di sconfitta, allora perché spendiamo miliardi per le elezioni nazionali? Un italiano in Usa

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi