cerca

Berlusconi come Breznev?

13 Giugno 2011 alle 18:08

Con la fine del berlusconismo si rischia di mettere in congelatore per vent'anni le ragioni politiche popolari e liberali, lasciando campo libero ad una sorta di pensiero unico estensibile che va dal livore micromegano ai falsi afflati vendoliani. Infatti, la resistenza ad oltranza di Berlusconi rischia di travolgere il centrodestra bruciandone l'intera rappresentanza politica. Dietro l'innaturale (per lui) chiusura ai segnali degli elettori da parte del Cav. si intravede la mano di un gruppo di potere che ha poco a che fare con la politica. Questi solerti "consiglieri all'ombra del trono" cercano solo di prolungare la permanenza al potere del Cav. perché in suo nome continuano a lucrare vantaggi dalle posizioni acquisite nel sottobosco governativo. Se non ci sbagliamo, vedrete un Berlusconi sempre più simile a Breznev, accompagnato a braccio nelle uscite pubbliche. Si accettano scommesse su chi porgerà il braccio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi