cerca

Basta con il castello incantato d'oro

7 Giugno 2011 alle 09:00

La mia proposta riguarda la vendita delle riserve auree. Dobbiamo pensare infatti, che a differanza di altri periodi in cui si è pensato a questa misura, l'oro veleggia ora ai massimi sorici di 1550 dollari l'oncia, e paesi come la Cina, l'India e il Brasile, con economia e Pil in crescita devono aumentare le loro riserve, tuttora molto scarse. Inoltre l'oro è un classico investimento da tesaurizzare in momenti di abbondanza, per poi poter ricavare risorse in momenti di grandi crisi, vedi le conclusioni di Bretton Woods, dopo l'abolizione del Gold Standard della convertibilità in oro delle valute. L'Italia mantiene riserve auree pari a 2500 tonnellate, le più grandi del mondo dopo Stati Uniti, Germania ed Inghilterra, più del doppio rispetto a paesi come Cina e Russia, con una prodotto interno lordo superiore al nostro. Quali sarebbero i vantaggi: 1) ridurre il debito pubblico, con una minore spesa al servizio dello stesso, ed il rientro più rapido all'interno dei parametri di Maastricht 2) liberare risorse da impiegare in nuove opere pubbliche per aumentare l'occupazione e far ripartire l'economia 3) ridurre l'entità delle manovre correttive, con maggiori risorse destinate alla ricerca e alla riduzione dell'imposizione fiscale 4) fare diminuire la speculazione sulle metalli preziosi, e aumentare gli investimenti nella produzione. Una tale proposta in sede G8, ma anche nell'Ecofin, avrebbe un riscontro in campo internazionale, e darebbe nuova visibilità al nostro tanto bistrattato paese, che però conserva grandi potenzialità inespresse, oltre ad avere una favorevole ricaduta in Italia. Ovviamente occorrerà un approfondito confronto con Bankitalia e con le altre Banche centrali, per stabilire i modi e i tempi di mettere in atto un simile intervento congiunto su scala globale, ma sicuramente una simile accordo internazionale darebbe un spinta incredibile all'economia interna e internazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi