cerca

Due pesi e due misure

5 Giugno 2011 alle 10:00

Il Cav. è criticabile sotto molti aspetti, ma biasimarlo per aver "osato toccare" il re di Spagna mi sembra davvero eccessivo. Ha rotto un cerimoniale vecchio e stantio di cui nessuno, nel 2011, sente la necessità. Del resto quando la sig. Obama, in visita nel Regno Unito, mise una mano sulla spalla della regina Elisabetta, non ricordo che qualcuno gridasse allo scandalo, anzi il gesto fu interpretato come altamente liberale, di cortese stima e simpatia, benchè contrario al rigido protocollo. E fortuna che, nel nostro caso,siamo in presenza di un re, altrimenti sai le illazioni! Siamo alle solite: due pesi e due misure, anche nelle banalità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi