cerca

Alleanze contronatura e voto asservito

4 Giugno 2011 alle 15:00

I partiti vogliono solo il potere e per questo stringono alleanze di qualunque specie, anche le più innaturali. Poiché il nostro voto è asservito a questo fine (e noi (in)coscienti lo accettiamo) avente come ideale al massimo l’odio per l’avversario e non le idealità civili e politiche (per le quali occorrerebbe un partito ben strutturato con personale competente) chi raggiunge il potere poi ci ripaga per quello che meritiamo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi