cerca

The end

1 Giugno 2011 alle 22:30

Schiaffeggiati a Milano e catafottuti a Napoli, chissà che si impari che la politica non può essere soltanto ghe pensi mi, pernacchie e diti medi sbandierati come gonfaloni. Certamente il Cav ha fatto molto per il paese, forse quanto ha omesso con colpa grave, ma il messaggio passato è quello, ed il risultato è inequivocabile. La formazione di un pensiero politico, l'apertura ad un dialogo interno mai esistito, il porsi in modo credibile sul territorio, sono comportamenti ignoti ad oggi, la cui attuazione impone anzitutto un cambiamento di guida. Ma prima di porre rimedio agli errori bisogna riconoscerli e conoscerli, farsene carico ed emendarsene. L'uomo è inidoneo alla bisogna, ed il resto è deserto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi