cerca

Ora il Presidente deve mettere i soldi

1 Giugno 2011 alle 15:30

Come in un grande club calcistico, è ora che per rinforzare squadra e programmi, il Presidente ci "metta i soldi". Sì, perché per vincere ancora, una grande squadra deve investire di più, perfezionare la sua organizzazione, diversificare con creatività nuove strategie di successo. Mettere i soldi, per Berlusconi, significa in pratica rilanciare finalmente il partito, fare le cose di cui gli amanti della buona politica (ergo, gli italiani stanchi di vedere perdere la propria squadra) hanno bisogno...e vincere la Champion's del buon governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi