cerca

Mladic e i pesci di Mururoa

27 Maggio 2011 alle 16:50

Nel giorno in cui si apprende che Mladic sarà il prossimo protagonista di quel grande e costoso show mediatico chiamato Tribunale Internazionale e mentre si odono da tutte le parti le grida di gioia per la cattura di questo signore, non si può non tornare con la memoria a quei giorni, i giorni di Srebrenica, e non si può non ricordare che in quei giorni il mondo, l'Europa, l'Italia era occupata a manifestare in difesa dei pesci di Mururoa, contro gli esperimenti nucleari francesi. Non si può non rammentare la solidarietà di Marina Ripa di Meana che si è affacciata dal balcone di Palazzo Farnese, Ambasciata di Francia di cui era ospite per una serata di gala, ingioiellata, ben truccata e vestita, salutare i manifestanti che in piazza imitavano in abiti i polinesiani e gridavano invettive ai francesi guerrafondai. Mentre a Srebreniza la gente moriva per gioco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi