cerca

La tolleranza della sinistra italiana

26 Maggio 2011 alle 17:00

A chi dice che in Italia vige un regime dittatoriale (Berlusconi paraganato a Mussolini)vorrei ricordare che il regime lo sta instaurando in odore di vittoria elettorale la sinistra, tollerante e permissiva con i clandestini, fustigatrice con qualsiasi persona non abbia le loro idee. Vedere gli insulti a D'Alessio perchè si permette di appoggiare le candidature dei loro rivali a Milano e Napoli, mentre i loro vari Vecchioni, Elio, Saviano ecct imperversano. Dicono che l'arte e la cultura sia bagaglio della sinistra, bella scoperta quelli di destra se osano schierarsi vengono derisi e messi alla gogna. Esagerando ma solo un po', questa sinistra se dovesse prendere il restante potere che ancora non ha, mi fa paura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi