cerca

I capi dei ribelli che non vogliono parlare con esponenti del governo, evidentemtne si vergognano

25 Maggio 2011 alle 15:42

I Gheddafi d'Europa, Sarkozi e Cameron, sono ancora all'attacco per annientare definitivamente il Gheddafi libico! Non più solo caccia e navi da guerra, adesso anche gli elicotteri da guerra per sostenere e facilitare il passo delle "coraggiose" milizie ribelli. Oltre al fatto che, a differenza di Saddam Hussein, Gheddafi non ha cercato di mettere insieme un arsenale nucleare, né ha minacciato alcun paese di guerra e di invasione, non sono neppure paragonabili le ripetute repressioni compiute dal capo irakeno rispetto a quelle di Gheddafi. Ma la cosa più inquietante, più foriera di effetti negativi, è che i Gheddafi d'Europa, SENZA ALCUN RISCONTRO ELTTORALE, NE' ALCUNA PROPOSTA CHIARA COMPIUTA PRIMA DELL'INIZIO DI QUESTA RIBELLIONE, CHE SAPEVANO SAREBBE STATA SPONSORIZZATA DA OBAMA, LEGITTIMANO I CAPI RIBELLI COME CAMPIONI DI DEMOCRAZIA! Purtroppo si vedrà. Anche se il bottino è grande i capi Nato non sanno più su che vetri arrampicarsi: hanno bombardato un sito "noto per essere stato attivo fin dall'inizio della repressione.."! Sarkozi non ha ordinato la repressione in Francia pochi anni fa? Ma non vi rendete conto che voi avete fatto molto più vittime a Tripoli di quelle fatte dal governo dall'inizio di questo intervento ingiusto e temerario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi