cerca

Ecco perchè ho fiducia

24 Maggio 2011 alle 15:30

Domenica ero su un sentiero di montagna, a Finero. A sinistra il torrente Cannobino, a destra il monte Cimone. Sopra, un cielo terso. Poi è comparsa una nuvola. D’improvviso si è alzato un forte vento; nel cielo sono comparsi nuvoloni scuri, ed ha cominciato a scrosciare la pioggia, poi la grandine. Intorno nuvole basse; il sentiero si è trasformato in torrente. Vado avanti o torno indietro? Arrancavo su per la salita; ero fradicio. Alla curva è apparsa una cappellina; era dedicata alla Madonna in ricordo di un don Angelo caduto a capofitto tra le rocce del torrente negli anni cinquanta. Sul sedile di pietra della cappellina c’era un prete anziano. Mi sono chiesto: ma come avrà fatto questo ad arrivare quassù. Il prete mi guarda e mi sorride: “Papà, venga, si ripari, si sieda qua”. Il prete alza la mano e mi dà la benedizione. Francamente il tutto mi turbava. “Papà, dia tempo al tempo; tutto si aggiusterà.” L’ho guardato stralunato; ma lui mi sorrideva. No, a queste cose non credo. E’ la mia immaginazione che mi fa scherzi. Eppure lui, il prete, era davvero lì. “Papà, quante di quelle cose che ho visto io. Ricordi che non c’è niente di impossibile. Il mondo non crede perchè la resurrezione è troppo fuori dalla sua logica. Eppure, la scienza ha scoperto l’ologramma; si sta avvicinando a quella realtà che prima negava. Papà, ora non è più il tempo della fede ma della fiducia. Non più fede in qualcosa che le hanno detto o nella tradizione, ma fiducia in Lui”. Ero stralunato. Intanto la pioggia era cessata e così, io e don Armando, questo era il nome del prete, scendemmo insieme. In paese erano preoccupati, ma noi arrivammo belli tranquilli. Il Lunedì mattina mi telefona un luminare del foro milanese e mi dice che gli hanno parlato del mio caso e che mi assisterà volentieri. A mezzogiorno mi raggiunge Luisa, una volontaria all’ospedale di Varese, e mi informa che Fatima, una studentessa rimasta incinta, ha deciso di non abortire più. Ecco perché ho fiducia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi