cerca

Desolazione

24 Maggio 2011 alle 15:39

Il battibecco Lega Pdl sui ministeri non è soltanto elettoralmente suicida, in attesa del ballottaggio, quanto la prova certa dell'inesistenza dell'alleanza tra Lega e Pdl a livello di paese e di pensiero politico. Bossi non è affatto un ciula, e sa perfettamente che questa bella trovata seppellisce le aspirazioni della Moratti. Mentre nessuo ricorda che il partito cui appartiene il candidato di sinistra rivendica espressamente la rivoluzione d'ottobre e il '68, difficilmente compatibili col ventro molle meneghino, questo scontro porta ad affossare la Moratti. Pare quindi la rivalsa per non avere ottenuto la candidatura di un leghista a Milano, volta a costo di affossare un'alleanza voluta sempre più dal Cav. e sempre meno da chi con fatica estrema lo vota. Arrivare a questo punto per scoprire che sotto il cerone non resta nulla è, davvero, desolante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi